Sildenafil alla sera versus Sildenafil alla necessità nella riabilitazione del pene dopo prostatectomia radicale mininvasiva nerve sparing


Ricercatori della Johns Hopkins a Baltimora ( Stati Uniti ) hanno compiuto uno studio per chiarire il ruolo della fosfodiesterasi di tipo 5 ( PDE-5 ) nella riabilitazione del pene post-prostatectomia.
E’ stato confrontato l'uso serale e al bisogno degli inibitori della PDE5, dopo prostatectomia radicale mininvasiva con risparmio dei nervi erigendi.

Lo studio, in doppio cieco, randomizzato e controllato, condotto in una singola istituzione, ha messo a confronto 50 mg di Sildenafil ( Viagra ) somministrati alla sera in modo continuativo con l’assunzione al bisogno, dopo prostatectomia radicale minimamente invasiva a risparmio dei nervi erigendi.

Un totale di 100 uomini senza problemi erettivi prima dell’intervento, di età superiore a 65 anni, con punteggio del dominio funzione erettile alla scala IIEF-EF ( International Index of Erectile Function ) maggiore o uguale a 26, è stato sottoposto a chirurgia nerve-sparing.

I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a Sildenafil ad assunzione serale e placebo a domanda ( gruppo Sildenafil alla sera ), o a Sildenafil su richiesta e placebo ogni sera ( gruppo Sildenafil su richiesta; dose massima a richiesta di 6 compresse/mese ), per 12 mesi.

I pazienti sono stati poi sottoposti a un periodo di wash-out di 1 mese.

Le misure della funzione erettile ( punteggio IIEF-EF e punteggio EPIC [ Expanded Prostate Cancer Index Composite ] ) sono state confrontate tra i gruppi di trattamento su tutta la durata dello studio di 13 mesi.

I gruppi di trattamento erano ben bilanciati prima dell’intervento chirurgico ( 54.3 vs 54.6 anni di età media, punteggio IIEF-EF al basale di 29.4 vs 29.3, rispettivamente, per il gruppo Sildenafil alla sera vs il gruppo Sildenafil a richiesta ).

Non sono state riscontrate differenze significative nella funzione erettile tra i trattamenti ( Sildenafil serale vs Sildenafil a richiesta ) in ogni singolo momento di valutazione dopo prostatectomia radicale, dopo aggiustamento per i potenziali fattori confondenti.

Quando valutata su tutti i momenti simultaneamente, nessun effetto significativo del gruppo di trattamento ( Sildenafil alla sera vs Sildenafil a richiesta ) è stato riscontrato riguardo al recupero di potenza, in base ai punteggi assoluti IIEF-EF ( P=0.765 ), alla percentuale di uomini che sono ritornati a un punteggio IIEF -EF maggiore di 21 ( P=0.830 ), o hanno recuperato il punteggio IIEF-EF basale ( P=0.778 ).

Quando la valutazione ha riguardato tutti i momenti in modo simultaneo, nessun significativo effetto del gruppo di trattamento è stato trovato riguardo agli endpoint secondari come la frequenza dei rapporti sessuali tentati.

In conclusione, il recupero erettile fino a 1 anno dopo la prostatectomia erettile non ha presentato differenze tra uomini precedentemente potenti che hanno fatto uso di Sildenafil alla sera rispetto a coloro che hanno assunto Sildenafil a richiesta.
Questo studio non ha fornito elementi a supporto del Sildenafil assunto in modo cronico alla sera rispetto al Sildenafil a richiesta per l'utilizzo nella riabilitazione del pene dopo prostatectomia radicale minimamente invasiva con salvataggio dei nervi erigendi. ( Xagena2013 )

Pavlovich CP et al, BJU Int 2013; Epub ahead of print

Uro2013 Farma2013

Altri articoli