Aprepitant, Granisetron e Desametasone per la prevenzione di nausea e vomito indotti da chemioterapia dopo alte dosi di Melfalan nel trapianto autologo per mieloma multiplo


Il regime ottimale per prevenire la nausea e il vomito indotti da chemioterapia ( CINV ) per i pazienti sottoposti a chemioterapia ad alte dosi e trapianto autologo di cellule staminali ( ASCT ) è poco definito.
È stato condotto uno studio randomizzato, di fase III, controllato con placebo per valutare l'effetto di Aprepitant ( Emend ) in aggiunta a un regime standard.

I pazienti con mieloma multiplo sono stati assegnati in modo casuale a ricevere Aprepitant ( 125 mg per via orale al giorno 1 e 80 mg per via orale nei giorni da 2 a 4 ), Granisetron ( 2 mg per via orale nei giorni da 1 a 4 ) e Desametasone ( 4 mg per via orale al giorno 1 e 2 mg per via orale nei giorni da 2 e 3 ) oppure placebo, Granisetron ( 2 mg per via orale nei giorni da 1 a 4 ) e Desametasone ( 8 mg per via orale al giorno 1 e 4 mg per via orale nei giorni da 2 a 3 ).
Il Melfalan ( Alkeran ) 100 mg/m2 è stato somministrato per via endovenosa nei giorni da 1 a 2.
Il trapianto autologo di cellule staminali è stato effettuato il giorno 4.

L'end point primario ( risposta completa ) è stato definito come assenza di emesi e nessuna terapia di salvataggio entro 120 ore dalla somministrazione di Melfalan.

La qualità di vita è stata valutata mediante questionario modificato Functional Living Index-Emesis ( FLIE ) nei giorni -1 e 6.

Complessivamente, erano disponibili per l'analisi di efficacia 362 pazienti ( 181 in ciascun braccio di trattamento ).

Un numero significativamente maggiore di pazienti trattati con Aprepitant ha raggiunto l'end point primario ( 58% vs 41%; odds ratio, OR=1.92; P=0.0042 ).

Aprepitant è risultato associato a un aumento di assenza di nausea ( 94% vs 88%; OR=2.37; P=0.026 ) e vomito in forma grave ( 78% vs 65%; OR=1.99; P=0.0036 ) entro 120 ore.

Il punteggio medio totale alla scala FLIE è stato pari a 114 per Aprepitant e 106 per il placebo ( P minore di 0.001 ).

In conclusione, l'aggiunta di Aprepitant ha ridotto significativamente la nausea e il vomito indotti da chemioterapia e ha avuto un effetto positivo sulla qualità di vita. ( Xagena2014 )

Schmitt T et al, J Clin Oncol 2014;32:3413-3420

Emo2014 Onco2014 Gastro2014 Farma2014

Altri articoli