Studio ASCOT: interrotto prima del tempo per il successo del trattamento con Amlodipina / Perindopril


Lo studio ASCOT ( Anglo-Scandinavian Cardiac Outcomes Trial ) è stato interrotto prima del tempo per i significativi benefici mostrati dalla più nuova strategia di trattamento antipertensivo.

Lo studio ASCOT ha coinvolto più di 19.000 pazienti affetti da ipertensione ed ha confrontato due strategie di trattamento con l’obiettivo di ridurre gli eventi cardiovascolari, tra cui l’infarto miocardico e l’ictus.

L’associazione tra il calcioantagonista Amlodipina e l’Ace inibitore Perindopril è stata trovata offrire i maggiori benefici rispetto al beta-bloccante Atenololo e al diuretico tiazidico Bendroflumetiazide.

Lo studio ASCOT ha preso avvio nel 1997. ( Xagena2004 )

Cardio2004 Farma2004

Altri articoli