Controllo dell’acido urico plasmatico negli adulti a rischio di sindrome da lisi tumorale: efficacia e sicurezza di Rasburicasi da solo o seguito da Allopurinolo rispetto ad Allopurinolo da solo


Rasburicasi ( Fasturtec ) è efficace nel controllare l'acido urico plasmatico in pazienti pediatrici con tumori ematologici.

Uno studio condotto su pazienti adulti ha valutato la sicurezza e ha confrontato l'efficacia di un trattamento con solo Rasburicasi, oppure di Rasburicasi seguito da Allopurinolo orale, oppure di Allopurinolo da solo nel controllo dell'acido urico plasmatico.

Adulti con tumori ematologici a rischio di iperuricemia e sindrome da lisi tumorale sono stati assegnati in maniera casuale a Rasburicasi ( 0.20 mg/kg/die per via intravenosa nei giorni 1-5 ), Rasburicasi più Allopurinolo ( Rasburicasi 0.20 mg/kg/due nei giorni da 1 a 3 seguita da Allopurinolo orale 300 mg/die nei giorni da 3 a 5 ) o Allopurinolo ( 300 mg/die per via orale nei giorni da 1 a 5 ).

L’endpoint primario di efficacia era rappresentato dal tasso di risposta dell’acido urico plasmatico, definito come percentuale di pazienti che ha raggiunto o mantenuto un livello di acido urico plasmatico inferiore o uguale a 7.5 mg/dL nei giorni da 3 a 7.

In totale, 92 pazienti hanno ricevuto Rasburicasi, 92 Rasburicasi più Allopurinolo e 91 solo Allopurinolo.

Il tasso di risposta dell'acido urico plasmatico è stato pari all’87% con Rasburicasi, 78% con Rasburicasi più Allopurinolo e 66% con Allopurinolo.
E’ risultato significativamente maggiore per Rasburicasi rispetto ad Allopurinolo ( P=0.001 ) nella popolazione generale di studio, nei pazienti ad alto rischio per sindrome da lisi tumorale ( 89% vs 68%; P=0.012 ) e in quelli con iperuricemia al basale ( 90% v 53%; P=0.015 ).

Il tempo al controllo dell'acido urico plasmatico in pazienti con iperuricemia è stato di 4 ore per Rasburicasi, 4 ore per Rasburicasi più Allopurinolo e 27 ore per Allopurinolo.

In conclusione, negli adulti con iperuricemia o ad alto rischio di sindrome da lisi tumorale, Rasburicasi permette un controllo dell'acido urico plasmatico più veloce rispetto all’Allopurinolo.
Inoltre Rasburicasi è risultato ben tollerato sia in monoterapia che in terapia di combinazione sequenziale con Allopurinolo. ( Xagena2010 )

Cortes J et al, J Clin Oncol 2010; 28: 4207-13


Onco2010 Farma2010 Emo2010 uro2010

Altri articoli